25 Novembre , giornata internazionale contro la violenza sulle donne, gli studenti visitano i luoghi cittadini che ne sono il simbolo

Ieri, molte classi dell’ IPSIA. istituto superiore, hanno percorso la città di Cernusco, con la partecipazione dell’assessore Debora Comito, riflettendo sula condizione di violenza a cui e’ soggetta la donna, soffermandosi in corrispondenza delle numerose panchine rosse disseminate per la città.
Qui il momento presso il murale delle tre sorelle Mirabal , uccise il 25 novembre 1960, in Repubblica Dominicana.

Il canto e la traduzione de “Canciòn sin miedo”
” Canzone senza paura” canto simbolo contro la violenza sulle donne.

Foto: Un momento di riflessione durante la manifestazione delle scuole superiori IPSIA , in corrispondenza del murale delle Tres Hermanas Mirabal, in via san Francesco

Panchina rossa di via San Francesco, per ricordare l’eliminazione della violenza sulle donne

La panchina rossa dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne che si trova vicino al murale realizzato da ColorEsperanza aps in via san Francesco Cernusco , dedicato alle sorelle Mirabal è stata dedicata con una sagoma di donna realizzata dagli studenti e dalle studentesse dell’IPSIA di Cernusco.
Il #25novembre è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la data è stata scelta in ricordo dell’uccisione di Patria, Minerva e Maria Teresa Mirabal per mano del dittatore dominicano Trujillo.

Tre sorelle Mirabal e la Panchina rossa , Open Air Museum via san Francesco Cernusco

Martedi 31 Maggio 2022- Visita al Museo/Murale delle classi 5° della scuola Rita Levi Montalcini e della 1° media Margherita Hack – Cernusco

Martedi 31 maggio 2022

Visita guidata al Museo per la 5° primaria della scuola Rita Levi Montalcini e per la 1° media della scuola Margherita Hack di Cernusco.

Mattinata interessante e partecipata dove gli alunni di 1° media hanno potuto raccontare le loro conoscenze apprese a scuola ed approfondire la storia di Cernusco e la vita di donne coraggiose che hanno lasciato un segno positivo nella società.

Visite al Museo/Murale delle classi 5° della scuola Rita Levi Montalcini – Cernusco

Visita del 28 aprile 2022

Classi dell 5° primaria

Visita del 10 maggio 2022

Uscita all’Open Air Museum

Il 10 Maggio 2022 siamo andati in gita con i compagni di classe e gli insegnanti ad osservare un murale sulle donne che hanno lottato per la libertà.

Ogni volta che percorro la strada di casa, passo lungo il cammino del murale e mi domando perche’ l’hanno dipinto e che storia ci sia dietro a questo splendido murale.
Prima di fare questa gita, Flavio ci ha raccontato la storia di due donne che si chiamavano Rita Levi Montalcini e Margherita Hack.

Quando siamo arrivati c’erano due persone, Rosella e Luciano, che ci hanno accompagnato lungo il percorso. Ci hanno raccontato la storia di ogni donna e ad ognuna di loro hanno dedicato un fiore che le rappresentano.

Al centro c’e’ la storia chiamata ” … Cernusco e un più in là” che narra i vecchi monumenti della nostra città.

Mi ha colpito molto che hanno dipinto anche il duomo di Milano e l’origine dell’universo dopo il Big Bang.

A un certo punto , mentre ascoltavamo le spiegazioni, e’ passato di là per caso la persona che ha fondato una delle cascine di Cernusco, Nibai .
Prima di iniziare l’ascolto, Rosella ci ha detto che era un’insegnate di Flavio alle medie.

Quando stavamo rientrando a scuola, con la mia compagna Silvia, discutavamo se ci fosse piaciuta questa bellissima gita.
Una volta entrati in classe eravamo tutti stanchi morti, sudati ed affamati ma contenti dell’escursione che abbiamo vissuto e condiviso.

Un alunno della 5° primaria Montalcini- Cernusco