Patti digitali fra Famiglie , a Cernusco sul Naviglio

Cosa sono i Patti Digitali fra Famiglie ?

  SÌ AL DIGITALE, MA CON CONSAPEVOLEZZA E GRADUALITÀ!

Gli esperti consigliano di avvicinarsi al digitale con gradualità, ma per le famiglie è difficile resistere alle insistenze dei figli.
Secondo numerosi esperti, gli smartphone personali non sono adatti per i bambini della scuola primaria.
In molti consigliano di aspettare almeno la seconda media, quando i ragazzi sono più maturi e in grado di gestire in modo responsabile l’uso di questi dispositivi. I motivi sono molteplici:
I bambini della scuola primaria sono ancora in fase di sviluppo e hanno bisogno di concentrarsi sui loro compiti scolastici.
I bambini della scuola primaria non hanno ancora sviluppato un senso critico nei confronti dei contenuti online.
Sono più vulnerabili al cyberbullismo, al grooming e ad altre forme di abuso.

Patto DIGITALE fra Famiglie
Per questo nasce il Patto digitale tra famiglie, che propone le seguenti modalità da condividere:
PRIMARIASMARTPHONE-FREE:
EVITARE LA CONSEGNA DI UNO SMARTPHONE PERSONALE NEL CORSO DELLA SCUOLA PRIMARIA.
APP E SOCIAL IN REGOLA CON L’ETÀ:
RISPETTARE I LIMITI INDICATI DALLE APP E DAI SOCIAL, AD ESEMPIO TIKTOK E INSTAGRAM SONO VIETATI PER LEGGE PRIMA DEI13 ANNI.
VIDEOGAME E CONTENUTI VIDEO ADATTI:
CONTROLLARE I CONTENUTI DI VIDEOGAME, VIDEO, CANALI YOUTUBE, SERIE TV E FILM.
IN RETE SOLO SE ACCOMPAGNATI: NAVIGARE E CERCARE CONTENUTI ONLINE SOLO CON LA SUPERVISIONE DI UN ADULTO.
 LIMITI CHIARI SU TEMPI E LUOGHI: CONCORDARE ABITUDINI SU ORARI E LUOGHI DI UTILIZZO DEGLI SCHERMI.  

Manifestazione per la Pace

Sabato 20 Gennaio 2023
manifestazione per la pace in piazza Matteottti,
Cernusco.

Grande partecipazione della cittadinanza con laboratori creativi per i bambini.

Giornata della Memoria 2024: partecipiamo agli eventi del 20 e 27 gennaio

Sabato 20 gennaio (ore 16.00, sala “Camerani” della Biblioteca):

Il filo rosso della deportazione politica. Memorie di ieri, iniziative di oggi.

Conferenza dedicata alla deportazione degli oppositori politici, in collaborazione con la Fondazione Memoria della Deportazione. Saranno con noi la presidente della Fondazione Floriana MARIS e i familiari di due deportati politici cernuschesi, Roberto Camerani e Virginio Oriani.

.
Sabato 27 gennaio (ore 16.00, piazza Matteotti):

Cartoline per la Memoria

Momento di riflessione, con letture e musica, promosso assieme a numerose associazioni di Cernusco a partire dalla storia di Otto ed Elise Hampel.

Tra il 1940 e il 1942, a Berlino, i coniugi Hampel scrissero e distribuirono oltre duecento cartoline di denuncia del regime nazista. Un atto di resistenza semplice ma dalla forte valenza morale, che ci impone di riflettere sulla responsabilità che ciascuno di noi ha di opporsi alla disumanità e all’ingiustizia.

.
Per la Giornata della Memoria 2024 proponiamo di scrivere anche noi cartoline da lasciare in diversi luoghi della nostra città: cartoline della memoria, per ricordare le violenze del nazismo e del fascismo, ma anche il coraggio di chi seppe opporsi e il nostro dovere, oggi, di esserne all’altezza come cittadine e cittadini.

.
Clicca qui per vedere le  indicazioni operative per scrivere le nostre “cartoline della memoria” e consegnarle in quattro luoghi della Città da sabato 20 a sabato 27 gennaio.

Coordinamento a cura ANPI Cernusco

25 Novembre 2023 , inaugurata una targa ricordo delle Sorelle Mirabal , a Lambrate Milano

Sorelle Mirabal: il Giardino di San Faustino a LAMBRATE inaugurazione della nuova targa a ricordo della loro uccisione, il 25 novembre 1960.

Il Giardino sarà intitolato alle sorelle Mirabal.

Il Giardino di San Faustino nella nostra meravigliosa #lambrate
#ortica e’ stato intitolato alle Hermanas Mirabal, simbolo della internazionale della lotta contro ogni forma di violenza, che ColorEsperanza aps. conosce bene e la cui memoria continua a crescere grazie alla sinergia tra il Consolato della Repubblica Dominicana 🇩🇴 a Milano, già nostro partner di tanti progetti in passato, il Comune di Milano e il Municipio 3 – Comune di Milano. L’inaugurazione quasi alla vigilia della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che deve la sua data proprio al sacrificio di queste straordinarie donne. Il nome del nostro meraviglioso giardino è proprio ispirato al loro simbolo, “las Mariposas” !

Panchina rossa di via San Francesco, per ricordare l’eliminazione della violenza sulle donne

La panchina rossa dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne che si trova vicino al murale realizzato da ColorEsperanza aps in via san Francesco Cernusco , dedicato alle sorelle Mirabal è stata dedicata con una sagoma di donna realizzata dagli studenti e dalle studentesse dell’IPSIA di Cernusco.
Il #25novembre è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la data è stata scelta in ricordo dell’uccisione di Patria, Minerva e Maria Teresa Mirabal per mano del dittatore dominicano Trujillo.

Tre sorelle Mirabal e la Panchina rossa , Open Air Museum via san Francesco Cernusco

Incontro con l’autore de “Il collasso della Democrazia”

 lo SPI-CGIL in collaborazione con l’ANPI di Cernusco sul naviglio, propone la seguente iniziativa:presentazione del libro “IL COLLASSO DELLA DEMOCRAZIA” con la presenza dell’autore Federico FORNARO.

L’incontro si svolgerà

 Venerdì 17-11-2023 ore 16.00 presso la sede di Via Briantea 18.

Un tema di scottante attualità e la possibilità di confronto e approfondimento con l’autore.

Vi invitiamo a partecipare e vi aspettiamo numerosi.

Un caro saluto.
il segretario SPI-CGIL CernuscoPietro Di Leo